Notizie di Aprile '99

Notizie di Aprile 1999
Aprile '99

Notizie sulle Mobilitazioni del MST in Brasile in occasione del 17 aprile '99

16 aprile - il MST lancia un libro.
Ademar Bogo, dirigente nazionale del MST ha presentato a Salvador il suo libro Lezioni della lotta per la terra. Il testo racconta la storia di 15 anni di lotte del MST in Brasile e le lezioni che il Movimento ha tratto dalle sue esperienze. Il libro rilette anche sul perché siano tanto cresciuti i movimenti di lotta per la terra. Una delle sfide è quella di far comprendere alla società perché la terra deve avere una funzione sociale. Se la società non capisce questo difficilmente si riuscirà a realizzare la riforma agraria. Per acquistare il libro bisogna rivolgersi al MST/Bahia (mst@nornet.com.br).

13 aprile - Massacro di Eldorado do Carajás - Spostamento della sede del processo
A tre anni dal massacro in cui 19 lavoratori senza terra sono stati assassinati dalla polizia militare del Parà, agli ordini del governatore Almir Gabriel, il Tribunale Superiore di Giustizia ha deciso di spostare la sede del processo a Belem, capitale dello stato. I poliziotti accusati preferivano che il processo si svolgesse a Marabà luogo in cui potevano esercitare una maggiore influenza sui giurati. Si spera ora che il processo vengo realizzato il più rapidamente possibile.

13 aprile Il Governo lancia La nuova riforma agraria
Si tratta in realtà di un programma che vuole porre fine all'idea di riforma agraria. Il documento presentato dal Ministro Jungmann parla della espropriazione per interesse sociale come di una 'pratica antica'. Da qui in avanti, secondo il Governo, la politica agricola sarà aministrata dai prefetti, a partire dalla registrazione dei senza terra nei comuni.
Per accedere al progetto della Banca della terra, ancora legato alle risorse provenienti dalla Banca mondiale, il lavoratore sem terra dovrà documentare 5 anni di esperienza in campo agricolo. Il finanziamento ricevuto dovrà essere pagato in 20 anni. Gli interessi potranno raggiungere il 12% annuo.

12 aprile - bambini colpiti nel Paranà
2 bambini di 8 anni, Marcos Luis Mendes e Wagner do Prado sono stati colpiti da proiettili, a Ibema nel comune di Turvo. I bambini stavano tornando da scuola a casa loro, nell'insediamento Marrecas, quando, a circa 400 metri da casa loro, sono stati colpiti da alcuni uomini che sparava dall'interno di un'automobile bianca. Marcos, colpito al braccio, è figlio di Etuino Mendes, membro del coordinamento del MST dello stato. Secondo denunce del MST, durante l'ultima settimana, un gruppo di pistoleiros ha girato per la zona intimidendo i sem terra. Nonostante le denunce, la violenza continua nel Paranà.

Aprile 99 - La violenza contro il lavoratori rurali nel Paranà - dati

  • 57 omicidi di lavoratori dal 1980, 38 nell'ultima decade; 8 nel 1998; 1 nel 1999; 24 durante il Governo di Jaime Lerner;
  • 253 arrestati dal 1980, 209 nell'ultima decade 90; 130 durante il Governo di Lerner;
  • 1.525 persone aggredite nell'ultima decade;
  • 75 minacciati di dal 1980, 22 durante il Governo di Jaime Lerner;
  • 15 mila famiglie vittime di espulsioni;
  • circa 60 persone vittime di lesioni corporali;
  • circa 300 conflitti dal 1990, con più di 30 mila famiglie coinvolte.

6 aprile - Brasilia - Manifesto contro il Nuovo Mondo Rurale
Nel documento della Cnasi (confed. naz. delle associazioni dei dipendenti dell'Incra) i dipendenti dell'INCRA manifestano la loro indignazione contro il programma 'Nuovo Mondo rurale', la più aggressiva iniziativa del Governo Cardoso per rendere irrealizzabile la riforma agraria.
Il progetto, al contrario di quel che promette, tende a mantenere l'attuale regime di proprietà della terra, distruggere gli strumenti di base per la realizzazione della riforma, l'Incra e l'espropriazione di terre per interesse sociale. Vuole cancellare i movimenti sociali, le uniche forze che si oppongono duramente al modello neoliberale del Governo.

Aprile 99 - Rio Grande del sud Inclusione sociale e qualità della vita nelle campagne.
Il Governo del Rio Grande del sud ha lanciato il progetto Inclusione sociale e qualità della vita nelle campagne. Si tratta di un programma di riforma agraria con il quale il Governo dello stato vuole affermare le sue priorità rispetta alla questione agraria. Ha preso l'impegno formale di insediare 800 famiglie di coloni senza terra, durante quest'anno. Oltre agli insediamenti il progetto include un piano di assistenza di emergenza agli accampamenti e una politica per gli agricoltori residente in aree indigene. Questo progetto è solo un primo passo in vista della realizzazione dell'insediamento di 10.000 famiglie dello stato nei prossimi quattro anni

Aprile 99 - Riunione del foro per la riforma agraria
Il 9 aprile a Brasilia si è riunito il foro che ha deciso di sviluppare una ampia campagna contro la realizzazione in Brasile della banca della terra

Aprile 99 - Contag
La Contag (confederazione dei lavoratori dell'agricoltura) manterrà le occupazioni di aree improduttive nonostante la decisione del Governo federale di attuare il decreto che stabilisce che non possono essere valutate ai fini dell'espropriazione le terre occupate. La Contag vuole sostenere in questo modo l'azione legittima dei lavoratori rurali che organizzano occupazioni