Messaggio di appoggio al MST di Noam Chomsky

Messaggio di appoggio al MST
di Noam Chomsky

Novembre '00
Al Presidente Fernando Henrique Cardoso e al Ministro Raul Jungmann
Via E-mail: pr@planalto.gov.br

Stimati signori,
Voglio esprimervi, con questo messaggio, la mia preoccupazione che deriva dalle notizie relative al fatto che il governo starebbe perseguitando il Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra per avere ricevuto contributi volontari dai suoi membri, una pratica comune adottata in tutti i paesi dai sindacati e da moltre altre organizzazioni, che la impongono generalmente come condizione per chi si vuole associare.

Spero che la vostra intenzione non sia quella di criminalizzare il MST, utilizzando questo o qualsiasi altro metodo. Il MST ha realizzato uno straordinario lavoro di mobilitazione popolare e di difesa degli interessi della popolazione più povera e sofferente, per risolvere il grave problema di grande concentrazione di ricchezza che convive con una immensa povertà. Questa disuguaglianza, che rappresenta un problema che sta crescendo in tutto il mondo, è particolarmente drammatica in Brasile soprattutto nel mondo rurale nonostante in tentativi del governo di realizzare la riforma agraria.

Le realizzazioni del MST rappresentano una fonte di ispirazione in tutto il mondo e sono ancor più impressionanti di fronte a questo clima di forte repressione che include molti omicidi. Voglio unirmi a coloro che appoggiano queste realizzazioni, che sono rare o addirittura uniche al mondo e che non devono essere represse.

Rispettosamente
Noam Chomsky, Institute Professor MIT