Lettera del Comitato romano a Ciampi

Lettera al Presidente Ciampi
Comitato di appoggio Roma
Roma, 17 Novembre 1999

Al Presidente della Repubblica Carlo Azelio Ciampi
Al Presidente del Consiglio Massimo D'Alema

Roma 17 11 1999

Signor Presidente,
in occasione della visita del Presidente del Brasile Fernando Henrique Cardoso, Le esprimiamo la nostra preoccupazione per i numerosi crimini impuniti perpetrati a danno di dirigenti democratici del popolo brasiliano come, nei giorni scorsi, l'assassinio di Dorcelina Folador, sindaco di Mundo Novo e di cittadini poveri e di contadini senza terra, come quelli uccisi nelle stragi di Corumbiara e Eldorado dos Carajás.

All'estrema miseria che affligge una grandissima parte del popolo del Brasile si aggiunge un clima di intimidazione e di violenza che si esprime anche in atti di giustizia persecutoria, quale appare, secondo ogni evidenza, la condanna pronunciata a suo tempo contro José Rainha jr., dirigente del Movimento Senza Terra, di cui si sta per celebrare il processo d'appello.

A fronte di tutto ciò La preghiamo di farsi interprete di un sentimento diffuso di fraternità con il popolo brasiliano e di condivisione della sua pressante domanda di giustizia.

Comitato di appoggio di Roma al Movimento dei Senza Terra.