Joao Pedro Stedile a Roma (30/10/14, Palazzo Marini)

ROMA - Giovedi 30 ottobre, ore 9-14: sala della Mercede della Camera dei deputati (Palazzo Marini), via della Mercede 55
 
 

NUTRIRE IL PIANETA CON CIBO DI QUALITA’:

L’agricoltura italiana incontra il Movimento Sem Terra e Via Campesina internazionale.

 

  • Ore 9.00 saluto di Adriano Zaccagnini, promotore dell’iniziativa (con Amig@s MST-Italia). Hanno aderito Serena Pellegrino e Susanna Cenni
  • Coordina Riccardo Rifici, esperto di sostenibilità (funzionario del Ministero dell'Ambiente)
  • Ore 9.30 "L'agricoltura italiana, dall'Unità d'Italia all'Expo" Prof. Piero Bevilacqua, storico (curatore della Storia dell’Agricoltura italiana in età contemporanea, Marsilio editore)
  • Ore 10.15 Presentazione del documento “Perché le colture OGM sono una minaccia per gli agricoltori, la sovranità alimentare, la salute e la biodiversità del pianeta”. Un rappresentante di Via Campesina
  • Ore 10.30 – 12.45 “Le sfide dell’agricoltura mondiale oggi”. Tavola rotonda con la partecipazione di:
    • Via Campesina/Movimento Senza terra Brasile, Joao Pedro Stedile.
    • Cia (Confederazione italiana agricoltori). Dino Scanavino, presidente.
    • Coldiretti, Stefano Masini, responsabile ambiente e territorio
    • Aiab, Vincenzo Vizioli, presidente.
    • Flai (Federazione lavoratori agro-industria), Giovanni Mininni, segretario nazionale.
    • Salviamo il paesaggio, Domenico Finiguerra, tra l’altro autore de “Il suolo è dei nostri figli"
    • Introduce Adriano Zaccagnini, coordina Riccardo Rifici.
  • Ore 12.45 -13.45 Dibattito

 
 
 

Comunicare la propria partecipazione a Serena.romagnoli@mclink.it (gli uomini devono indossare una giacca)
 

AllegatoDimensione
30-10-14_sala_Mercede.pdf60.98 KB