Due Senza terra sono stati uccisi in Paraiba

  • Due Senza terra sono stati uccisi in Paraiba
  • (9/12/2018)
  • Riaffermiamo ancora una volta che la lotta in difesa della terra è centrale per garantire dignità ai lavoratori e alle lavoratrici delle campagne e della città.
  • “Esigiamo giustizia e la punizione dei colpevoli e crediamo che lottare non sia un crimine”, è scritto nella nota della direzione del MST del Paraíba, dopo l’assassinio di due militanti José Bernado da Silva e Rodrigo Celestino, avvenuto nella notte di sabato 8 dicembre nell’accampamento “Dom José Maria Pires”, presso Alhandra – PB. 

La resistenza è possibile. È salvo l'accampamento dei senza terra in Minas Gerais

  • La resistenza è possibile. È salvo l'accampamento dei senza terra in Minas Gerais
  • Claudia Fanti
  • Di questi tempi, in Brasile, anche una piccola vittoria va celebrata come si deve.

C'era una volta un Paese rispettato. I colpi di Bolsonaro al prestigio del Brasile

  • C'era una volta un Paese rispettato. I colpi di Bolsonaro al prestigio del Brasile
  • di Claudia Fanti
  • Nel turbolento processo di transizione che condurrà Jair Bolsonaro, il primo gennaio prossimo, alla guida del Brasile, ogni annuncio del futuro presidente è un colpo ulteriore alla credibilità del paese.

Iniziative Comitato

(24/10/14)

 

La lunga marcia dei senza terra, dal Brasile al mondo.
  di Claudia Fanti, Serena Romagnoli, Marinella Correggia (Emi editore)

 

 

VIDEO www.youtube.com/watch

(14/06/18)

È con enorme dolore che comunichiamo la scomparsa di Serena Romagnoli, co-fondatrice e anima dell’Associazione Amig@s Movimento Senza Terra Italia (di cui curava, in particolare, il sito - www.comitatomst.it - e i rapporti con i movimenti contadini italiani), ma, soprattutto, insostituibile punto di riferimento in Italia per tutti i Senza Terra brasiliani.