I contadini lanciano un manifesto per la riforma agraria

I contadini lanciano un manifesto per la riforma agraria dopo uno storico incontro unitario contro l’agrobusiness - Brasilia 28 febbraio 2012

I movimenti sociali delle campagne che si sono riuniti a Brasilia (27/28 febbraio) hanno lanciato un manifesto in difesa della Riforma Agraria, dello sviluppo rurale con la fine delle disuguaglianze, l’accesso ad alimenti sani ecc.

Basta con l’accaparramento delle terre. La terra per chi la lavora! (Appello di Via Campesina per il 17 aprile)

Basta con l’accaparramento delle terre La terra per chi la lavora! (Jakarta, 2 marzo 2012) Il 17 aprile è la giornata internazionale delle lotte contadine, che ricorda il massacro di 19 contadini che lottavano per terra e giustizia in Brasile, nel 1996. Ogni anno si celebra questo giorno in tutto il mondo, a difesa dei contadini e delle contadine che lottano per i loro diritti.

Iniziative Comitato

(24/10/14)

 

La lunga marcia dei senza terra, dal Brasile al mondo.
  di Claudia Fanti, Serena Romagnoli, Marinella Correggia (Emi editore)

 

Libreria La Feltrinelli di via V.E. Orlando 78/81 presentazione del libro con Joao Pedro Stedile e  Alex Zanotelli    VIDEO www.youtube.com/watch

(23/03/17)

 E' stata in Italia una brigata di 9 militanti del movimento sem terra per conoscere la realtà agricola, sociale e culturale italiana. I 9 senza terra sono stati ospitati da piccole aziende, famiglie contadine, comuni, consorzi dal Trentino al Piemonte alla Sicilia. Chi li ha ospitati appartiene ad ARI, Genuino Clandestino, WWOOF, Fuorimercato, Campagna per l'agricoltura contadina ecc. I 9 senza terra di età diverse sono arrivati da vari stati, dal Ceara al Rio Grande del Sud, anche la loro storia e fomazione è diversa, ma tutti sono impegnati nella produzione agroecologica.