SEM TERRA: Vita e lotte dei contadini brasiliani, di Adriano Sella. 2002

SEM TERRA
Vita e lotte dei contadini brasiliani

Padre Adriano Sella, Editrice Monti 2002
pp. 144, € 10,00

Copertina del libro

Il libro contiene una bella prefazione del maggior leader del Movimento Senza Terra del Brasile. Joao Pedro Stedile presenta la lotta per la riforma agraria in Brasile in forma sintetica dall’inizio del colonialismo, 500anni fa, fino ad oggi.

L’autore del libro, Adriano Sella, presenta i vari passi del MST, il Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra, ormai conosciuto internazionalmente per la sua organizzazione e capacità di far accadere la riforma agraria in Brasile. Nel libro troverete, oltre una piccola storia del movimento senza terra, anche le varie tappe, messo in atto dall’MST, verso la conquista della terra: tutta la loro organizzazione e le caratteristiche fondamentali di questo movimento tanto scomodo per i potenti latifondisti ma tanto importante per i senza terra. La costruzione del libro è intrisa dall’esperienza dell’autore con il MST dello Stato del Parà, nel Nord del Brasile, in Amazzonia. Il libro presenta molto bene che l’obbiettivo del MST non è solo la riforma agraria, ma anche il cambiamento di questo modello socio-politico ed economico del capitalismo neoliberale attraverso un altro mondo che è possibile del Forum Sociale Mondiale.